AVV. VITANTONIO RIPOLI

Membro Fondatore Studio Legale Ripoli

Breve storia

V itantonio Ripoli nasce a Taranto il 18 Settembre 1962. Terminata la scuola dell’obbligo consegue la maturità scientifica presso il Liceo di Policoro con la votazione di 50/60. Si iscrive presso l’Università degli Studi di Bari conseguendo la laurea in Giurisprudenza il 22 Marzo 1986 a soli 23 anni con la votazione di 108/110. Obbligato, per legge, a sostenere due anni di tirocinio, svolge un solo anno di pratica presso lo Studio Associato Calculli ed in particolare con l’Avv. Tommaso Calculli, suo Maestro, con ritmi quotidiani intensissimi. Dopo un anno, o poco più, costituisce lo Studio Associato Tommaselli-Ripoli-Porcari che, tuttavia, si scioglie l’anno successivo. Consegue il Titolo di Avvocato nell’anno 1989 iscrivendosi al relativo albo il 04 Aprile 1989. Da oltre trenta anni esercita la professione forense occupandosi esclusivamente di diritto civile. In tale periodo acquisisce clientela importante assicurando sia la consulenza stragiudiziale che la difesa in giudizio. Assolutamente indipendente ed inavvicinabile matura esperienze e competenze specifiche in materia contrattuale, infortunistica stradale, bancaria, matrimoniale, condominiale, del lavoro, nel campo della responsabilità contrattuale e da fatto illecito con particolare riguardo alle varie forme di responsabilità medica-sanitaria. Non c’è, tuttavia, alcuno dei 2969 articoli del codice civile che non abbia trattato, anche in più occasioni, negli oltre trenta anni di esercizio della professione forense. Nel contempo forma tanti giovani professionisti che attualmente esercitano la professione di Avvocato o quella di Magistrato. Dal 1993 al 1995 espleta anche le funzioni di Magistrato Onorario presso la Pretura Circondariale di Matera e la Sezione Distaccata di Pisticci. Assume, altresì, la funzione di Curatore in oltre 20 procedimenti fallimentari così maturando notevole esperienza in materia concorsuale.